Carla

Dimensione carattere: +

Il divano che vorrei.

Il divano che vorrei.
 
 
Finalmente la primavera è arrivata e la voglia di rinnovare la mia casa è sempre irrefrenabile.
Le giornate si allungano e la luce si fa spazio tra le nuvole ed il freddo invernale, è proprio per questo che mi piace dare luce anche negli ambienti della mia abitazione, in particolare al salotto.
 
A volte mi siedo sul divano e guardo la stanza.... e penso a come rivoluzionarla. Di solito provo a cambiare il posto di alcuni mobili e complementi, riuscendo ad aumentare gli spazi e a dare quel tocco di novità ad un ambiente oramai conosciuto, ma quest'anno c'è qualcosa che non mi convince.

Ho provato guardare il salotto da un altra angolazione... ed è proprio il divano che non mi piace più. Dopo tanti anni, ora ho voglia di qualcosa di nuovo... di fresco.

 
Ormai è vecchio e tutto rovinato, con il tessuto danneggiato ed i cuscini hanno perso la loro compattezza ed ora i miei piccoli ci sprofondano dentro. Non parliamo poi dei dolorini alla schiena che mi procura. Mio marito si lamenta in continuazione.
 
Con il tempo e l’esperienza ho avuto sempre più chiara l’idea di come vorrei il mio divano da sogno.MATT Pelli2
  • Sicuramente lo voglio in pelle, perché duri nel tempo e non passi mai di moda. Poi considerando che i miei bambini sono ancora piccoli, la pelle è molto resistente all’usura ed anti allergenica.

Mi ricordo quando Sofia, la mia piccola, ha rovesciato sul divano della nonna il suo succo alla pera. Qualche minuto di panico - resterà sicuramente la macchia - diceva mia suocera - ma per fortuna il divano era in pelle idrorepellente quindi è bastata una veloce passata con il panno per rimediare al guaio.

  • Il colore. Sicuramente dovrà abbinarsi all’arredamento del mio soggiorno, luminoso ed ampio. Opterei per un colore scuro, cosi non servirà che io lo lavi cosi tante volte come il vecchio divano in tessuto. Poi mi piacerebbe personalizzarlo con dei bordini per dargli un po' di contrasto con l’ambiente e l'arredo: per dargli quel tocco in più ... quel tocco mio.
  • Un altro elemento fondamentale? Basta divani bassi fino a terra.
    Questa volta lo voglio con i piedini alti da terra cosi potrò pulire più facilmente intorno e soprattutto sotto il divano, dove spesso trovo alcuni pezzi dei giocattoli dei miei figli o i gomitoli di pelo del nostro Fido.
    Sceglierli in acciaio o in legno?
  • Assoluto relax e comodità. Questa volta io e mio marito vogliamo viziarci ed abbiamo bisogno di rilassarci dopo lunghe giornate stancanti tra lavoro e figli. Pensavamo ad un divano con poggiatesta e piedi.
Solidità, comfort, funzionalità e durata nel tempo sono quindi gli elementi che considererò durante l'acquisto del mio nuovo divano, ma ho bisogno di una consulenza su alcune questioni come piedini, dimensioni e spazio. So quanto è difficile trovare un divano che unisca il meccanismo relax con i piedini alti che lo rialzino da terra.

serena Collage

Ma ho già le idee chiare sul divano che vorrei e da Tramontin ho trovato davvero un vasto assortimento di divani, tra colori e pelli che potrebbero fare al caso mio. Inoltre da Tramontin posso trovare la consulenza personalizzata che mi occorre, grazie al suo personale qualificato. Poi con la Promozione sui Salotti in pelle, io e mio marito siamo al settimo cielo: divani al massimo comfort con il relax elettrico e le testiere regolabili a diverse inclinazioni, scontati del 50%.

Non possiamo non approfittarne, è un occasione da non perdere.

Corro subito da Tramontin...

 





Non lasciarti sfuggire le nostre promozioni:

Copyright

© Web Marketing Trento

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

01 Banner Bonus 7ott16 01

Autori

Mamma

Ospite non ha ancora inserito la sua biografia

Sofia

Ospite non ha ancora inserito la sua biografia

Nonna

Ospite non ha ancora inserito la sua biografia

Papà

Ospite non ha ancora inserito la sua biografia

Wait a minute, while we are rendering the calendar